mercoledì 19 novembre 2014

Ombrina al cartoccio


Mi piace cucinare il pesce in maniera semplice e la cottura al cartoccio in forno è tra quelle che preferisco. Oggi ho provato per la prima volta su suggerimento del mio pescivendolo l’Ombrina e mi è piaciuta per le sue carni delicate ed al tempo stesso gustose.

Ingredienti:
Ombrina, una da 1 kg circa
Prezzemolo
Limone
Olio extravergine d’oliva
Aromi per pesce

Per apprezzare la preparazione del pesce il consiglio è di lasciar fare la pulizia del pesce ossia evisceramento e squamatura al pescivendolo.


Ho adagiato un foglio di carta alluminio su una teglia e vi ho sistemato l’ombrina.

Ho messo nella pancia olio, aromi per pesce e prezzemolo.

Ho cosparso il pesce con del sale grosso ed una spolverata di aromi e vi ho versato un filo d’olio e qualche goccia di succo di limone.

Ho adagiato vicino la pancia gli spicchi del limone.

Ho coperto con un altro foglio di alluminio sigillando bene il cartoccio ed ho cotto in forno a 180° C per 20 minuti.

Ho sfornato, spinato e servito con il sugo di cottura.




9 commenti:

  1. ottima ricetta, la proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  2. io adoro il pesce...ma questo pesce mi assomiglia molto all' orata dici che posso sostituirla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marta, puoi sostituirlo all'orata in quanto il gusto è delicata e la carne morbida. L'ha mangiato volentieri anche la mia bimba!

      Elimina
  3. Ottimo! adoro questo pesce, uno dei pochi che mangio!
    Grazie per la ricetta :)

    RispondiElimina
  4. C'è un premio x te nel mio blog! Spero ti faccia piacere....
    http://sweetmylife1.blogspot.com/2014/11/premio-liebster-award.html
    A presto =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Selena!!! Il mio primo premio...una piccola soddisfazione!

      Elimina
  5. buooona!
    se ti va passa da me:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina